Questo sito utilizza i cookie
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza.
×
Universo Ipazia per un consapevole benessere
 x 

0
Arancio amaro

Descrizione:

Si conoscono centinaia di tipi di Aloe ma ad oggi la più utilizzata è l’Aloe Vera, che appartiene alla famiglia delle Liliacee
Sembra che l’utilizzo in fitoterapia sia iniziato in Egitto e Medio Oriente.
E’ una pianta perenne con robuste foglie carnose piene di gelatina formata dalla polpa mucillaginosa centrale ed è questa la parte più utilizzata.
INCI: Aloe barbadensis Leaf Juice

Composizione chimica:

L’Aloe Vera contiene numerose sostanze con attività biologica.
Le più importanti sono:

  • Antrachinoni
  • Saccaridi
  • Acidi grassi
  • Amminoacidi
  • Vitamine e Minerali

Storia ed uso tradizionale:

Gli antichi greci ed egizi conoscevano l’uso medicinale dell’Aloe Vera e ancora oggi è ampiamente usata nella medicina tradizionale.
Per l’uso moderno della pianta fu importante la scoperta di un gruppo di medici che nel 1935 utilizzò con successo il succo fresco per curare pazienti con ustioni facciali.
Da allora le case farmaceutiche e cosmetiche hanno impiegato sempre più spesso l’Aloe Vera in formulazioni dedicate al trattamento di diversi disturbi della pelle e per contrastare gli effetti dell’invecchiamento.

Applicazioni:

L’Aloe Vera possiede una vasta gamma di attività farmacologiche:

  • Antibatteriche e Antifungine
  • Antivirali
  • Antinfiammatorie
  • Cicatriziali
  • Potenziamento immunitario
  • Stipsi
  • Tonico gastrointestinale e molte altre…
  • Oltre ad effetti topici dovuti alle azioni antinfiammatorie, idratanti, emollienti e antibicrobiche.

Il suo utilizzo iniziò negli anni ’30 per il trattamento delle scottature e i vari studi effettuati successivamente hanno confermato la capacità sia delle foglie fresche che degli unguenti commerciali, di favorire notevolmente la cicatrizzazione, la scomparsa delle infiammazioni e la formazione dei fibroblasti e di tessuto connettivo, stimolando la crescita di epidermide e i processi di riparazione.

 CURIOSITA':

  • Sembra che nell’antico Egitto, la fase finale del complicato processo di mummificazione consistesse nella preparazione di una miscela di bitume, mirra, aloe e zafferano, da spalmare sul corpo del defunto.
  • Cristoforo Colombo in un suo scritto dichiara che quattro piante sono indispensabili per l’uomo: il frumento, la vite, l’olivo e l’Aloe.
    La prima nutre, la seconda rallegra, la terza dà armonia e la quarta dà salute.

 



Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità in merito al nostro Blog e per usufruire di coupon sconto e offerte esclusive riservate ai clienti di UniversoIpazia
Privacy e Termini di Utilizzo
Dietofarm S.p.a
Strada dell'Assenzio 11
Repubblica San Marino,
+39 0549 970137
http://www.universoipazia.it

 

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo di Universo Ipazia
Privacy e Termini di Utilizzo
Newsletter